Italian PC Gaming Community dal 2010
 
IndiceRegistratiFAQAccedi
Link rapidi
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
CalendarioCalendario
Ultimi argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
I postatori più attivi della settimana
Statistiche
Abbiamo 703 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Grigolon Ares

I nostri membri hanno inviato un totale di 28017 messaggi in 3386 argomenti

Condividi questo topic su Facebook
Condividere | 
 

 ESODO DA LAST CHAOS ITALIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gilthanas
Admin
avatar

Messaggi : 4580

MessaggioTitolo: ESODO DA LAST CHAOS ITALIA   Sab 26 Mag - 7:33

LA GILDA DRAGONLANCES A PARTIRE DAL GIORNO 25 MAGGIO 2012 NON SVOLGE PIU' LA SUA ATTIVITA' SU LAST CHAOS ITALIA.

IL MOTIVO DI QUESTA DIPARTITA E' GIA' STATO DA TEMPO OGGETTO DI DISCUSSIONE DI NUMEROSE COMMUNITY CHE NEL TEMPO HANNO ABBANDONATO QUESTA PIATTAFORMA.

I DRAGONLANCES SONO ANDATI AVANTI E VINTO SINO AL MOMENTO IN CUI L'ENNESIMO ATTO COERCITIVO DA PARTE DEL MANAGEMENTE DEL SERVER E' STATO FATTO.

QUESTE LE NOSTRE PERSONALI MOTIVAZIONI (CONDIVISE DA PIU' COMMUNITY):


- SCARSA EFFICIENZA DEI SERVER: durante i castel siege o gli scadenti eventi programmati dai game master i server laggavano rendendo il gioco praticamente inaccettabile. ovviamente tutte le conseguenze del lag (caduta, morte improvvisa ecc..) non sono mai state rimborsate. il problema pero' non si e' limitato ai castel siege: piu' volte i server sono andati in crash anche in ore del giorno dove l'affluenza (sempre minore) era ridotta al minimo.

- SUPPORTO PLAYER INESISTENTE: alla richiesta di supporto, nonostante i toni educati e collaborativi, si ricevevano solo risposte inutili e commenti che invitavano in pratica a desistere dal ricevere aiuto. di fatto i problemi non venivano mai risolti. richieste di ban per motivi oggettivi mai portate avanti. regolamenti di gioco applicati solo alla bisogna.

- BUG SFAVOREVOLI AI PLAYER MAI GESTITI (MA SEGNALATI). item SHOP che non scadevano (vedi semi exp, sp drop) e molto costosi venivano costantemente disattivati in caso di caduta dal server. bug di categoria personaggio mai risolti (ma segnalati). errori di traduzione mai risolti (ma segnalati) ecc..

- BUG FAVOREVOI AI PLAYER GESTITI COME UNICA PRIORITA' (NON SEGNALATI). ...altro da aggiungere in merito?

- GM GIOCANTI il cui scopo ed attivita' non sono state mai ben chiare. in ogni momento del gioco erano assenti. Supporto clienti pari a 0. ban sparati nel mucchio senza dover fornire giustificazioni e soprattutto applicati con misure e pesi diversi. il tutto in una ricca salsa composta da metodi coercitivi portata avanti da un management di bassissimo livello (basta fare paragoni con community molto meno diffuse). inoltre tutte le novita' e le implementazioni erano sistematicamente diffuse occultando i vantaggi ai player onesti.

- FREE TO PLAY? se non ci si affaccia allo shop (a prezzi esagerati) o non si ottengono gli item attraverso qualcuno che compri per te, non puoi salire di livello in tempi ragionevoli, non puoi avere armi e armature decentemente uppate e soprattutto non sei competitivo durante i castel siege e se muori devi praticamente rifare quasi tutto da capo. se ti piace andare in bicicletta usando una ciclette (e quindi restando fermo) allora questo e' il posto ideale per chi non shoppa. Soprattutto lo shop così come è stato configurato in questa piattaforma, permette di arrivare ai vertici della classifica pur non sapendo neanche giocare e la differenza di livello è elemento sufficiente per batterti.

GIOCO DEFINITO GDR MA CHE DI GDR HA BEN POCO.

MA QUESTI SONO SOLO PUNTI DI VISTA PERSONALI CHE RIGUARDANO UNA PIATTAFORMA OBSOLETA CHE HA ORAMAI MOLTI ANNI E SU CUI CALA IL BUIO DEL TURN OFF.


Le opinioni espresse all'interno di questo post sono da ritenersi personali anche se basate su eventi comprovati e testimoniate da più persone.

................................
Gilthanas, capo delle Lance

Uuma quena en'mani lle ume. Uma ta ar'lava ta quena ten'irste'.
Non parlare di ciò che hai fatto. Agisci, e lascia che le tue azioni parlino da sè.


Ultima modifica di Gilthanas il Lun 25 Giu - 11:59, modificato 7 volte
Tornare in alto Andare in basso
Gilthanas
Admin
avatar

Messaggi : 4580

MessaggioTitolo: Re: ESODO DA LAST CHAOS ITALIA   Lun 28 Mag - 10:34

AGGIUNGO UNA POSTILLA:

IL REGOLAMENTO TANTO DECANTATO DAL MANAGEMENT PREVEDE I SEGUENTI PROVVEDIMENTI IN CASO DI MANCATO RISPETTO DELLO STESSO:

Avvertimento
Ban temporaneo dell'account
Ban permanente
Divieto di giocare a qualsiasi gioco della gamigo


METTO A CONOSCENZA DI TUTTI CHE VI E' UN ALTRO PROVVEDIMENTO CHE ALTRETTANTO EFFICACEMENTE VIENE UTILIZZATO DAL MANAGEMENT ITALIANO CON LA MASSIMA SERENITA' E TRANQUILLITA':

- LOGIN del tuo PG a tua insaputa e sottrazione degli item in tuo possesso in inventario o magazzino, anche se NON SONO DI TUA PROPRIETA' MA DI ALTRI PG CHE TE LI HANNO CONSEGNATI.

Le contraddittorie affermazioni della Community Manager e dei relativi aiutanti comunicano:

1) loro non sanno chi ha loggato il pg perche non son stati loro

2) non sanno quali item son stati presi

3) ..così imparate ad arraffare in caso di LORO errore

4) che sono stati tolti item per il valore corrispondente al danno

E noi deduciamo:

1) che se non erano loro (...) spiegateci come mai erano loggati nella fase di BAN del PG confermata da mail inviata dall'azienda e come facevano a KICKARE qualsiasi pg cercasse di parlargli. Se non erano GM allora il problema è ANCOR PIU' GRAVE. SIGNIFICA CHE LA SICUREZZA DELLA PIATTAFORMA E' MINATA PERCHE' CHI ENTRA HA GLI STESSI STRUMENTI A DISPOSIZIONE DI UN GM!!! E' GRAVISSIMO!
E' un'ammissione che la sicurezza del sistema, già minata 2 mesi fa che ha obbligato l'azienda in questione a BLOCCARE TUTTI I SERVER e RESETTARE TUTTE LE PASSWORD RUBATE non è stata risolta! Ambiente assicuramente sconsigliato.
Tuttavia se dovete inventare delle storie fatelo con intelligenza e non contraddicetevi altrimenti da figura penosa si passa a figura...: nella mail inviata a chi ha ricevuto il blocco account veniva scritto:

A causa di un errore nel nostro sistema di pagamento sono stati accreditati troppi cash nel tuo account. Siccome nel frattempo hai speso i Cash in eccesso e l\\\'importo di Cash nel tuo account è in negativo abbiamo provveduto ad eliminare gli item dal tuo account per il valore della somma che ci devi.
:DD

NIENTE SICUREZZA - NIENTE DRAGONLANCES.
CERCHEREMO PIATTAFORME PIU' SICURE.

2) Non sanno quali item ma sanno che sono stati distrutti e non commerciati (?), pur non sapendo chi è stato a loggare i pg..... ma mangiatevi una banana voi, va!

3) Quindi come già affermato in pubblica piazza davanti a tutti i player (a gran richiesta devo dire) racconto di nuovo "la parabola del caffè":

se un cameriere al bar invece di un caffè ve ne porta 2, non li bevete! Fate attenzione! Invece di chiedervi educatamente il conto potrebbe infilarvi 2 dita in gola per farsi ridare il caffè!

Non credo che un esempio più rappresentativo possa esistere, soprattutto perchè l'entità del "bene" era più o meno quello.

4) E quindi si tratta di un GM o di ROBIN HOOD?


Quest'ultimo provvedimento senza eguali e fuori regolamento, condito dalle affermazioni insignificanti, contraddittorie e che fanno emergere una generale INCAPACITA' nel risolvere, affrontare i problemi, non viene accettato dalla gilda DRAGONLANCES.
Si tratta di un modo di agire scandaloso, coercitivo, irrispettoso e che MAI in nessuna piattaforma è stato mai applicato!

Questa coercizione non rispetta nessun regolamento NEANCHE IL REGOLAMENTO STESSO INTERNO PERCHE' NON PREVISTO!
OLTRE ovviamente a non rispettare regole MORALI e di BUON COMPORTAMENTO con il consumatore.

Secondo la normativa europea infatti (CODICE DEL CONSUMO):

2. Ai consumatori ed agli utenti sono riconosciuti come fondamentali i diritti:
b) alla sicurezza e alla qualita' dei prodotti e dei servizi;
c-bis) all'esercizio delle pratiche commerciali secondo principi di buona fede, correttezza e lealta';
e) alla correttezza, alla trasparenza ed all'equita' nei rapporti contrattuali;
g) all'erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualita' e di efficienza.

Chi vuol restare è libero di farlo. Per quanto ci riguarda non ammettiamo di essere trattati in questo modo e leviamo le tende. Non hanno a che fare con scolaretti ma con persone adulte che nella vita non accettano tali comportamenti.

................................
Gilthanas, capo delle Lance

Uuma quena en'mani lle ume. Uma ta ar'lava ta quena ten'irste'.
Non parlare di ciò che hai fatto. Agisci, e lascia che le tue azioni parlino da sè.
Tornare in alto Andare in basso
 

ESODO DA LAST CHAOS ITALIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
DRAGONLANCES - LA MAGIA E LA LEGGENDA :: AREA PUBBLICA :: RECRUITMENT-