Italian PC Gaming Community dal 2010
 
IndiceRegistratiFAQAccedi
Link rapidi
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
CalendarioCalendario
Ultimi argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
I postatori più attivi della settimana
Statistiche
Abbiamo 703 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Grigolon Ares

I nostri membri hanno inviato un totale di 28017 messaggi in 3386 argomenti

Condividi questo topic su Facebook
Condividere | 
 

 Pirateria in ArcheAge

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Trivroach

avatar

Messaggi : 416

MessaggioTitolo: Pirateria in ArcheAge   Sab 13 Set - 13:53

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

In ArcheAge accumulando 3000 punti crimine è possibile diventare Pirati. Ovviamente non sarà ciò che farà la nostra gilda ma è importante sapere  ciò che comporta, in quanto i pirati rappresentano quasi "un terzo incomodo" nel mondo di gioco.

Cosa significa diventare un pirata?

-Sei immediatamente rimosso dalla tua gilda;
-Puoi essere attaccato da ogni non-pirata, inclusi NPC;
-Non puoi più whispare a non-pirati;
-Puoi solo joinare a gilde pirata;
-I pirati non possono combattere per la guerra dei territori ed avere un proprio castello in Auroria.

Perchè uno dovrebbe diventare pirata?

-Puoi killare i giocatori di entrambi i continenti senza accumulare crime points;
-Niente galera se muori in mare aperto, su un'isola, o su Auroria;
-Accesso all'isola dei pirati, la Growlgate Isle che si trova qui:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Essere pirati

-I pirati non posso avere case o fattorie;
-Hanno un'Auction House separata;
-Non possono entrare nei Dungeon (però sull'isola dei pirati ci sono alcuni world boss dedicati);
-Non possono ottenere Gilda Stars;
-Una volta che si diventa pirata, non si può più tornare indietro.

I pirati quindi oltre ad ostacolare gli altri giocatori in mare saranno anche un grattacapo a partire dal liv.30 in poi, quando si accede alle prime zone PvP. Infatti coloro che vorranno diventare pirati commetteranno crimini di ogni tipo e non si faranno scrupoli a killare voi della vostra stessa fazione, in quanto il loro obiettivo è proprio accumulare crime points.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]version=860f45c1c4df091255dacfa1672e7e59" border="0" alt="" />

................................
Una lezione priva di dolore non ha valore.
Perché, senza sacrificio, l'uomo non può ottenere nulla.

Il Gladiatore lotta nell'arena per la sua libertà. Non ha paura della morte, affronta impavido il nemico con tutta la sua forza e il suo coraggio.
Tornare in alto Andare in basso
Vanadis
Alkar Ehti
Alkar Ehti
avatar

Messaggi : 1968

MessaggioTitolo: Re: Pirateria in ArcheAge   Sab 13 Set - 14:44

Beh...interessante...potrebbe essere fastidioso ma cmq molto bello :D

Ci sono tante cose nuove che stuzzicano la fantasia.

................................
Vanadis la Canaglia

Se mi vedi indietreggiare, sto solo prendendo la rincorsa!
Tornare in alto Andare in basso
 

Pirateria in ArcheAge

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
DRAGONLANCES - LA MAGIA E LA LEGGENDA :: COMMUNITY RESERVED AREA :: MMORPG LIVED! :: ARCHEAGE :: GUIDE BASE: INSTALLAZIONE E GUIDE BASE-