Italian PC Gaming Community dal 2010
 
IndiceRegistratiFAQAccedi
Link rapidi
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
CalendarioCalendario
Ultimi argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
I postatori più attivi della settimana
Statistiche
Abbiamo 703 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Grigolon Ares

I nostri membri hanno inviato un totale di 28017 messaggi in 3386 argomenti

Condividi questo topic su Facebook
Condividere | 
 

 [Ambientazione] ArcheAge Terza Era

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Trivroach

avatar

Messaggi : 416

MessaggioTitolo: [Ambientazione] ArcheAge Terza Era   Sab 13 Set - 14:40

All'inizio di questo periodo alcuni dei demoni e Nachuaui fuggiti dalla Porta dell'Inferno quando i 12 la aprirono accidentalmente furono esiliati dall' Angelo di Nui (Eanna Nimush) in diversi continenti. Contemporaneamente l'Angelo del Vento (Tahyang Kahlzit) raccolse tutti i Ferres allontanandoli dalle altre razze consentendo così loro di creare il proprio impero. Ma non tutto era buono . Kyrios, l' Angelo della Distruzione (Gene Evernight) non riusciva a gestire i suoi poteri, forse a causa della tortura ricevuta mentre era negli Inferi.

La guerra degli angeli

Dopo aver visto l'Angelo del Vento creare un impero per i Ferres, Kyrios divenne geloso e lo uccise a tradimento. La gente Ferres fu costretta a lasciare il Continente e diventare nomade, fin quando si stabilì nel continente orientale. Non contento e sazio di potere Kyrios si rivolse contro Melisara e Aranzeb assassinandoli. Diventato sempre più potente grazie alle parti anima di Thiol acquisite attirò su di se le ire degli altri Angeli, che decisero di fare qualcosa prima he fosse troppo tardi.

Inoch (L'Angelo della Morte) e L'angelo di Nui escogitarono un piano per separare Kyrios dalle anime di Thiol e inviare la sua anima mortale all' Inferno. Il piano funzionò ma a caro prezzo. La separazione causò una catastrofica esplosione che ridusse il Continente sul punto di crollare. Quasi tutto nel mondo conosciuto era morto e l'Angelo di Nui cercò di porre rimedio creando un portale, in modo che le ultime creature rimaste fossero in grado, attraversandolo, di sopravvivere. Questo atto d’amore le costò però la vita. A causa dei conflitti fra gli Angeli, che avevano essenza divina ma non erano Dei, il Continente è crollato ed è andato perduto per sempre.


Notizie frammentarie si hanno riguardo agli altri Arcangeli, Dathua (Aranzebia), caduta in una profonda depressione, si è ritirata in un' isola abissale, l' Angelo della Volontà di Ferro, Shatagon (Ollo) è stato confinato in esilio per motivi sconosciuti, mentre Lucius, sopravvissuto alla caduta del Continente, divenne il messaggero incaricato di diffondere la parola dell'Angelo Nui e le storie di Thiol e del vecchio mondo.

Storia del Continente Nuia (Occidentale)

Dopo il crollo del Continente Perduto ebbe luogo una migrazione su larga scala delle popolazioni delle razze superstiti. Gli umani che si erano stabiliti sulla penisola di Salislead cominciarono a chiamarsi "Nuians", in onore dell’ Angelo Nui che si era sacrificato per loro. I Nuians lavorarono sodo per costruire la loro nuova civiltà, ma incontrarono interferenze di spiriti inquieti, tenuti lontano grazie al grande mago Salisleon.

Quasi cento anni erano passati da quando la popolazione Nuian si era insediata a Crescent Bay, quando iniziarono gli attriti per la corona tra la famiglia Alleon, con sede a Salislead, e la famiglia Salrium. Il conflitto che ne seguì si estese fino alla regione di Shipjabal Plains e divenne quella che sarebbe stata chiamata la Guerra Eclipse.

Dopo la sconfitta nella guerra Eclipse, la famiglia reale di Salrium fuggì verso il continente di Harihara, e la loro progenie prese il nome di Hariharans. Gli Alleon vincitori della guerra governarono su Crescent Bay e si espansero verso la penisola Salislead e la città di Izuna. Nel corso del tempo prosperarono con il sostegno delle famiglie Weirdwind, Noryette e Triste. In seguito le forze degli gli Elfi e dei Nuians si unirono formando una coalizione e iniziarono la costruzione del capitale di Marianople. I confini di appartenenza si ampliarono e vennero così divisi: la famiglia Weirdwind prese le Paludi dell'Inferno, la famiglia Noryette prese le Pianure d'oro e la famiglia Triste la zona lungo Sand. Nel frattempo la famiglia Inis, che era stata isolata e perseguitata durante la guerra, aveva attraversato il mare e si era insediata nella nuova terra che chiamarono Inistel.

Storia del Continente Harihara (Orientale)

Dopo la sconfitta nella guerra, la famiglia Salrium si stabilì a Ostera, e dette un nuovo nome a queste terre, "Harihara". Col tempo la nuova civiltà si è espansa e sotto il comando dell’ imperatrice Paltavi formò un grande impero in Hariharalaya. Nella loro espansione nei terrirori d’ Oriente vennero in conflitto con il popolo indigeno dei Ferres, molto più forti e più veloci. Gli Hariharans cambiarono quindi la loro strategia e cominciarono a stabilirsi in terre più selvagge e non abitate dai Ferres.

Dopo qualche tempo l’impero Hariharalaya fu in grado di assorbire i Ferres, drasticamente calati di numero al contrario degli umani che invece prolificavano. Questo ha generato però semi di discordia all'interno dell'impero e quattro regni rimasero divisi tra loro in perenne conflitto. Al momento della morte dell’ Imperatrice Paltavi si è scoperto che lei adorava il male Nachuaui ed era dovuto ai suoi desideri crudeli se la guerra infuriava. Si ritiene inoltre che il movimento di indipendenza Osteran era una conseguenza della scoperta del suo culto del male. Nell’ombra si era liberata di parte della cultura originaria del suo popolo ed aveva iniziato a creare di nuovo Tecnologie Meccaniche. Ancora oggi l'Impero Hariharalaya crea Tecnologie Meccaniche, cosa che sconvolge gli Elfi e i Nunians.

Il Secondo Avvento di Kyrios

La dimensione alternativa che è un mondo al di là del mondo conosciuto è chiamato Kyrios, come l' Angelo che vi è rimasto intrappolato. Nel mondo di là l'Angelo Nui mantiene prigioniero Kyrios, ma la presa è debole e occasionalmente un portale si apre creando così oscuri riflessi in tutto il mondo. Attualmente adepti della scuola di Arkanis stanno compiendo sforzi per rilanciare la sua immagine e fare di lui un vero e proprio Dio.

Servi di Dahuta

Se l' Angelo Dahuta dovesse tornare potrebbe indicare la strada per il Continente Perduto. I suoi servitori vogliono controllare il mondo per se stessi cercando la possibilità di aprire portali attraverso l’acqua. I servi supremi Kraken e Leviathan controllano le rotte tra i continenti orientali e occidentali.

L’ ascesa di Orchidna

Vivere negli Inferi ha reso Orchidna completamente folle. Essa mantiene ora il controllo sui Demoni, su Antalrone e il suo esercito Nachuaui. L’odio si è impadronito di lei e non desidera altro che la distruzione del mondo. Sulla terra esistono ancora fedeli che sognano che il mondo torni ai vecchi tempi in cui il Nachuaui governava.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

................................
Una lezione priva di dolore non ha valore.
Perché, senza sacrificio, l'uomo non può ottenere nulla.

Il Gladiatore lotta nell'arena per la sua libertà. Non ha paura della morte, affronta impavido il nemico con tutta la sua forza e il suo coraggio.
Tornare in alto Andare in basso
 

[Ambientazione] ArcheAge Terza Era

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
DRAGONLANCES - LA MAGIA E LA LEGGENDA :: COMMUNITY RESERVED AREA :: MMORPG LIVED! :: ARCHEAGE :: GUIDE BASE: INSTALLAZIONE E GUIDE BASE-